venerdì 30 giugno 2017

La coperta degli avanzi

Avete anche voi un progetto "di riciclo"? Uno di quei progetti di maglia o uncinetto nato per riciclare gli avanzi di filato che inevitabilmente rimangono dopo aver terminato un precedente progetto?
Non un metro ma neanche cento, quella quantità insufficiente per iniziare e finire... insomma, un gomitolino che tieni lì perché un giorno potrebbe servirti, ma che in realtà non userai mai!
Ecco, io li trasformo nella coperta degli avanzi, una coperta fatta all'uncinetto, con un grosso uncinetto (8) e filati messi doppi, se serve.


Il bello di questa coperta è che è "easy", niente di pretenzioso: una coperta da lavorare di tanto in tanto, quando capita di rimanere con della lana in più, quindi niente pensieri, niente estetica, niente punti complicati.
Solo una coperta, perché le coperte possono sempre far comodo. E non importa quando la finirai, sta lì accanto al divano, in attesa di qualche metro di filo, puoi riprenderla dopo settimane senza difficoltà perché sono solo mezze maglie alte, niente di più. Ahhh. Relax.

Nessun commento:

Posta un commento