giovedì 3 novembre 2016

Super Scarf, ovvero la super sciarpa!

Sembra che le sciarpone siano tornate di moda. sono grandi, lunghe, ingombranti, sfacciatamente protagoniste... certo poco discrete, ma divertenti!
Ecco la mia versione. Ho usato un filato medio grosso, tinto a mano, che ho cercato di alleggerire con una lavorazione traforata.
Il modello si arricchisce con un picot all'inizio e alla fine, mentre il motivo traforato si sviluppa su due sole righe da ripetere fino al (quasi) termine della lana.




Ferri: dritti 8.0mm
Filato: tipo worsted (200g x 400m)

dr= dritto
get= gettato, ovvero metti il filo sul ferro per fare un aumento
DDC= doppia diminuizione centrale
(passa 2 maglie a rovescio, 1dr, accavalla su questa quelle passate)
RL retro del lavoro

Picot in avvio: Monta 6 maglie, chiudi 2, riporta la maglia sul ferro sinistro, e (monta 8 maglie, chiudine 2) 6 volte, infine avvia altre 3 maglie - 43 maglie in totale.

Riga 1 = (1dr, get, 1dr, DDC, 1dr, get) x7, 1dr
Riga 2 = tutti i punti a dritto
Ripeti queste due righe fino quasi al termine del filato.

Picot sulla riga finale (sul RL): Chiudi 3, avvia 2, (chiudi 8, avvia 2), chiudi 5

Buon divertimento!

2 commenti:

  1. Nella descrizione c'è un errore al primo Ferro non si tratta di una maglia accavallata pensi di una maglia gettata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Maria. Hai ragione, non ho grande dimestichezza con i termini italiani della maglia, ogni tanto faccio confusione!!!

      Elimina